Settembre.
Di viaggi fantastici, fantasmi in crisi esistenzialetempeste di case, maestre occhialute e arcobaleni notturni.
Otto di tredici.